09-09-2012

Libera dieta

Buon giorno.Mi chiamo Marco ho 43 anni ed il 06.09.2012 sono stato sottoposto ad intervento chirurgico in anestesia generale per l'asportazione della coleciste contenente un calcolo di circa 2cm.Nel tempo sono stato un assuntore di alcool e nel particolare birra.Avendo il chirurgo notato durante l'operazione il mio fegato ingrossato, vorrei sapere se nel tempo potro' continuare ad assumere,sebbene in piccole dosi,e mangiare piccante.Sicuro di un vostro sollecito ringrazio anticipatamente.-
Risposta di:
Dr. Andrea Lauretta
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente
Risposta
Gentile Marco, Il collega avrà evidenziato un fegato ingrossato e steatosico (accumulo di grasso nelle cellule epatiche), cosa peraltro frequente. Lei potrà continuare a mangiare e bere senza problemi sempre nei limiti di un assunzione "responsabile". Cordiali saluti.
TAG: Chirurgia dell'apparato digerente