07-05-2018

Linfociti e neutrofili non nella norma, che analisi fare?

Salve, di recente ho fatto degli esami del sangue per via del lavoro, dai risultati sono emersi 2 asterischi sulla voce linfociti, e neutrofili, su un range di 45,0 70,0 I neutrofili risultano 42,5 mentre su un range di, 20,0 40,0 i linfociti risultano 46,6, premetto che a febbraio 2017 ho fatto vaccino per epatite b ed antitetanica, poi a maggio sempre del 2017 ho contratto la varicella in forma aggressiva, il che tutto il complesso vaccini è varicella mi ha causato un problema alla gola, fastidio come raschiamento e come se ci fosse una spina in fase di deglutizione della saliva, inoltre è perennemente arrossata iperemia, i tamponi faringeo sono tutti negativi. Vorrei quali ulteriori analisi posso fare per approfondire? E cosa ricercare?

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile signore i valori di Neutrofili e di linfociti sono da considerai nei limiti. Io consiglio sempre di chiede spiegazioni sugli esami al Medico che li ha richiesti perché potrà dare una risposta più esauriente. Cordiali saluti

TAG: Adulti | Allergologia e immunologia clinica | Ematologia | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!