21-02-2018

Valori neutrofili e linfociti in patologie virali

Mi chiedevo se i valori invertiti (basso) dei neutrofili e (alto) dei linfociti si vedono subito dall’insorgere di una patologia virale o possono presentarsi stabili nelle analisi del sangue anche per anni prima di comparire appunto preoccupanti?

Grazie, Saluti.

Risposta di:
Dr. fabio pace
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Pediatria
Risposta

L' aumento dei linfociti lo vediamo di solito nella fase acuta della malattia virale e tornano nella normalità in qualche settimana. Se rimangono alti bisogna escludere altre patologie (infezioni croniche, tumori, malattie del sangue e immunitarie)

TAG: Ematologia | Esami | Valori normali | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!