Buongiorno dottore, sono una ragazza di 22 anni, le scrivo in quanto qualche giorno fa sono andata a ritirare gli esami del sangue e ho riscontrato delle anomalie. La Ves è di 27 e dovrebbe essere massimo 15.0, i linfociti sono 58 e il massimo è 55 e infine e i neutrofili sono 30,5 e il minimo sarebbe 45. Nella media totale i linfociti rientrano... Leggi di più nella norma invece i neutrolifi risultano 1,88 e il minimo dovrebbe essere 1,9.Premetto, sto passando un periodo stressante tra lavoro e studio e da qualche mesetto soffro di una stanchezza più accentuata del solito, inoltre soffro di tonsille criptiche e di conseguenza spesso mi ritrovo ad avere i linfonodi dolenti o leggermente ingrossati nel collo, anche se durante le analisi risultavano sgonfi e nella norma al tatto. Secondo lei questo sbilanciamento dovrebbe preoccuparmi particolarmente o potrebbe essere un rimasuglio del mal di gola avuto un mese prima di effettuare le analisi del sangue? Cordiali saluti.