Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-12-2013

Linfonodopatia ghiandole salivari

esito:regolare delineazioneecotomografiadelle ghiandole parotide e delle sottomandibolare ove si accetui la presenza di piccoli linfonodi intraghiandolari. in sedelaterocervicale e sottomandibolare bilaterale si apprezzano alcune linfoadenopatie reattive-aspecifiche delle dimensioni massime dimm 17,bilateralmente. in sede sottomandibolare mediana-paramediana bilaterale si apprezza una piccola linfodenopatia ipoecogena ovalare ma con centro germinativo evidente di mm 8.grazie
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

 Gentile paziente l'esito dell'ecografia che riporta non è altro che una linfonodopatia delle ghiandole saliveri , che risponde ad una infiammazione loco-regionale.

Le consiglio di sottoporsi ad una terapia antiinfiammatoria che le potrà prescrivere il suo medico di famiglia a seguito della quale sarebbe opportuno ripetere una ulteriore ecografia per vedere se la terapia ha dato buon esito. In caso contrario sarà opportuno approfondire le ricerche per stabilire l'origine di detta infiammazione.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!