Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-04-2018

Macchia dellapelle; che faccio?

La dermatologa l'ha classificata come macchia dell'eta'(ho 50 anni), x la farmacista si tratta di cheratosi attinica, per l'estetista si tratta solo di pelle molto sensibile e reattiva.

Io in compenso ho una macchia rossa con contorno marroncin e interno bianco che mi fa abbastanza prurito (ho la sensazione di avere un ciuffo di capelli che fa solletico e prurito; mi e' stato prescritto solamente una crema con filtro solare che non ha avuto nessun risultato e il problema persiste.

Cos'e' e cosa posso fare?(sono allergica solamente a timerosal e nikel); il rossore non sparisce nonostante l'utilizzo di prodotti per pelli sensibili e filtroi solari, anzi rossore e prurito aumentano.....

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Come primo punto, la cosa importante da sottolineare é che solo il Medico fa una diagnosi, i pareri di farmacista ed estetista contano ZERO.

Il secondo punto da evidenziare é che purtroppo "macchia dell'età" non é una diagnosi, poiché esistono molti tipi di macchie che possono comparire con l'età. Consiglio una visita dermatologica con esame dermoscopico.

TAG: Anziani | Dermatologia e venereologia | Esami | Pelle | Viso
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!