19-06-2017

Macchia rossa sul braccio

Buongiorno. Sono un uomo di 26 anni, peso 60 chili e sono alto 173 cm. Non soffro di particolari malattie, ma tendo ad avere problemi alla pelle, perlopiù angiomi. Da qualche mese mi si era presentata una macchia leggermente scura sulla pelle dell'avambraccio destro. Circa un mese fa, dopo averla grattata, ha sanguinato e si sono formate delle crosticine. Dopo quel fatto è rimasta una macchia (leggermente gonfia) di colore rosso e con delle pellicine sopra. Da qualche giorno sembra che sia diventata più ampia, però non ho né prurito né disturbi simili. Essendo al momento impossibilitato a recarmi da un dottore, sapreste indicarmi di cosa si tratta? Se fosse possibile preferirei allegare anche delle foto per rendere il tutto più chiaro. Grazie.

Risposta di:
Dr. Antonino Arena Dottore Premium
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Risposta

Gentile sig.re un problema dermatologico prevede inevitabilmente una visita diretta, senza la quale non è possibile fare una diagnosi. Non è corretto neanche dare una terapia "alla cieca", ossia senza una diagnosi corretta, proprio nel suo interesse di mascherare con farmaci un problema che invece va esaminato urgente mente da un dermatologo. Le consiglio di eseguire un controllo dermatologico o, nell'attesa, dal suo medico curante che sicuramente le potra dare dei suggerimenti utili. Disitinti saluti. Dr Arena Antonino

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle