Salve, sono una ragazza di 28 anni, ieri sera non ho chiuso occhio in tutta la notte, ho questo mal di testa precisamente da metà marzo, mi sveglia durante la notte e si presenta al mattino. Con dolore dietro l'occhio che si irradia al sopracciglio, tempia, qualche volta orecchio, mandibola e denti, solo sulla parte destra della testa. Sono stata dal dottore, al quale una visita dove mi ha toccata in vari punti della testa non percepivo dolori. Mi ha fatto assumere mattina e sera le compresse di brufen, infatti sono stata molto meglio e il mal di testa non si era ripresentato. Ho fatto questa cura per 4 giorni, quando ho smesso è ritornato e l'altra sera nonostante prima di coricarmi avevo preso una compressa di brufen non mi ha fatto chiudere occhio. Vorrei capire come mai, sono spaventata perché ho paura che possa venirmi un ischemia dato che sta durando da un bel po' e soprattutto mi si presenta la sera quando vado a letto... Una volta alzata il dolore si attenua (non sempre)... Ho paura ad andare a letto e sono preoccupata. Spero non sia nulla di grave e che possa avere un riscontro medico e soprattutto tornare a stare meglio. (preciso che con questa quarantena passo molto tempo al cellulare e alla televisione e che in passato il problema si era ripresentato ed ho dovuto mettere gli occhiali da riposo che non ho usato mai praticamente) grazie infinite.