La c.d. " coxite recidivante" può essere una malattia congenita?