Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-06-2006

Markers tumorali alterati

Donna di anni 68 con alfafetoproteina = 13,92 (valori normali 0-10) ed il Cea = 5,27 (valore max ammesso = 4); il mese scorso l'alfafetoproteina era di 10. Si è sottoposta alla tac ed a due ecografie dalle quali è stata visualizzata una cisti o un'angioma al fegato. Ha anche effettuato una colonscopia durante la quale sono stati visualizzati dei diverticoli e le è stato rimosso un polipo la cui autopsia ha dato esito benigno Perche' aumentano l'alfafetoproteina ed il cea? Deve effettuare una risonanza magnetica come alcuni medici sostengono? Deve effettuare altre analisi? Gli altri marcatori tumorali sono tutti nei limiti. Grazie in anticipo per la risposta.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I valori di AFP e di CEA sono solo lievemente alterati e tali da non creare preoccupazione clinica. Tuttavia, per un migliore approfondimento diagnostico può effettuare esame di RM come consigliatole.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!