Sono una ragazza di 25 anni e prendo la pillola da circa un anno e mezzo. Mi è capitato un giorno di dimenticarmene una, allora seguito le istruzioni del caso. Ho preso quella dimenticata, quella prevista e ho continuato a prenderla regolarmente alla stessa ora nei sette giorni seguenti, saltando i 4 giorni di pillola placebo previsti e iniziando un nuovo blister. Ho avuto un rapporto solo un paio di ore dopo la pillola del settimo giorno. Ora a più di metà del secondo blister sto avendo perdite molto simili al ciclo da 4 giorni, anche con qualche dolore Ho letto che si chiama emorragia da rottura. Ma come mi devo comportare ? Devo interrompere per e care i 4 giorni placebo e poi cominciare un altro blister o continuo come se niente fosse? Avevo già unito due blister saltando i giorni placebo, ma non mi era mai successo questo.