06-07-2006

Mi è stata recentemente diagnosticata la presenza

Mi è stata recentemente diagnosticata la presenza di un angioma di ridotte dimensioni. Da sempre porto la birilurbina con valori leggermente superiori alla norma. Ho appreso che l'angioma può essere congenito, la sua presenza può aver determinato i valori fuori norma? O meglio, c'è relazione tra le due cose? - Grazie anticipatamente -
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non vi è relazione tra i valori da sempre lievemente alterati della bilirubinemia (legati verosimilmente alla sindrome di gilbert) e l’angioma epatico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!