Mia figlia ha 14 anni e dll'età di 6 mesi soffre di dermatite atopica. Allergia ad acari graminacee molto elevata. La sua dermatite peggiora molto in estate ( d'inverno non ha praticamente nulla!).il dermatologo vista la sede capo-collo parte alta del torace e la presenza di follicoliti pieghe pensa ad una forma di Malassezia e consiglia terapia con itraconazolo 100 mg 1 volta al dì, physiogel per idratare, Pevisone latte 2 volte al dì nelle zone piu breutte e flubason a scalare. Sono restia alla cura con le compresse e ho inoltre questo dubbio: la crema idratante, ricca di lipidi, non favorisce la proliferazione della malassezia? Il viso sembra carta vetrata e presenta qua e là scaglitte bianche appena percettibili e pieghette che prima non notavo. Sono preoccupata per il fatto estetico. Ora anche nella zona frontale della testa noto scagliette e crosticine. Da qualche mese le si è fermato il ciclo. Devo dare l'idratante in un viso così...devo fare, secondo voi la cura "interna" o potrei tamponare solo con prodotti topici? Puà prendere il sole? Sono disperata..non sappiamo più cosa fare con questa pelle!! Vi chiede gentilmente un supporto..mia figlia sta molto soffrendo e si priva anche di vita sociale.