Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Mia madre e' stata operata di carcinoma mammario

mia madre e' stata operata di carcinoma mammario nel 1993 ..dopo vari controlli negli anni tutti con esito negativo l'anno scorso si sono manifestate delle macchie sul seno operato alle quali i sanitari che la hanno in cura hanno definita una semplice dermatite.poi c'e' stata una regressione del seno e quindi abbiamo fatto analisi piu' approfondite, ma il risultato era sempre negativo, finche' e' stata fatta in ultimo una biopsia del tessuto mammario la quale evidenziava il ritorno del carcinoma con aggravio di metastasi al fegato (fatta TAC e PET )...tre mesi di ormonoterapia.nell'ultimo mese s'e' accentuata la stanchezza e comparso respiro affannoso nei movimenti..l'ultima tac evidenzia un a peggioramneto della malattia con lieve versamento pleurico da entrambi i lati..le chiedo: conviene aspirare il liquido (quantita' modesta) tramite drenaggio o partire direttamente con delle chemio???
Risposta del medico
Specialista in Radioterapia e Oncologia

Conviene iniziare il prima possibile con la chemioterapia

Risposto il: 04 Giugno 2015
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali