Mia madre, 73 anni, operata di Carcinoma colorettale nel 1999, ha effettuato oggi un'ecografia con il seguente referto: "Fegato a margini arrotondati, volume aumentato, ecostruttura finemente disuniforme (?) con note steatosiche diffuse apparentemente indenni da lesioni focali. Vena porta e vie biliari di calibro e decorso nei limiti. Colecisiti... Leggi di più alitiasica. Milza megalica (14x7,5 cm) omogeneamente riflettente. Reni nei limiti in assenza di nuclei ecogeni litiasici, Vescica poco riempita all''atto dell''esame ecografico, a contenuto transonico. Non apprezzabili formazioni espansive nello scavo pelvico." Com'è possibile che abbia la steatosi se non beve e mangia normale, senza eccessi di grasso? L'ecografista le ha detto che si tratta solo di "un po' d'aria nella pancia". Può essere vero o dipende da altro? Quali ulteriori esami dovrebbe effettuare, se necessario? E come mai anche la milza risulta essere ingrandita? Devo preoccuparmi o possono essere sicura che no ci siano problemi legati al carcinoma? Grazie.