Buonasera, La domanda riguarda mia moglie: 49 anni, in forma, senza patologie o sintomi particolari, esami del sangue recenti in ordine. Oggi pomeriggio, quando si é svegliata dal sonnellino pomeridiano, per buoni 5 minuti di orologio non mi riconosceva. In modo molto tranquillo mi domandava dove fosse X (che sono io) al che, quando le facevo notare che ero di fronte a lei, replicava che si, mi vedeva, ma voleva sapere dove era X, l’altro X. Questa situazione si é protratta per diversi minuti, con lei in posizione eretta e muovendosi normalmente. Nel momento in cui le chiesi chi fosse suo marito, rispose “X, ma come si chiama mio marito di cognome?”. Dopo alcuni minuti la situazione é tornata normale: in seguito, parlando di quanto successo, lei sostiene che pensava ci fossero due X, uno suo marito e il secondo suo fratello (che non si chiama X). É la prima volta che accade uma cosa del genere. Grazie per l’attenzione