29-04-2008

Mia nonna di 91 anni ora si trova in ospedale per

Mia nonna di 91 anni ora si trova in ospedale per averle trovato scompenso cardiaco e un pò di acqua nei polmoni, è ricovaerata da poche ore e le hanno messo "qualcosa" per urinare.... io ora non so nulla di più, ma so che rendeva sempre pastiglie per pressione, cuore ecc... come quasi tutti gli anziani. Non so cosa pensare oltre al fatto di essere super agitata e vorrei sapere , secondo voi, cosa si dovrebbe fare in merito e cosa potrebbe succedere. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Un episodio di scompenso cardiaco in un grande anziano, con patologia cardiaca da ipertensione arteriosa, è possibile e relativamente comune. L’uso dei diuretici fa parte dei provvedimenti terapeutici di questa condizione. Indicazioni sulla situazione specifica e sul suo decorso o prognosi vanno richiesti ai medici che hanno in cura la paziente.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare