18-10-2017

Mialgia da assunzione di statine

Da oltre 20 anni assumo pravastatina senza alcun problema, anche il CPK sempre nella norma. Da 3 anni però, mi affligge un dolore ai bicipiti femorali quando cammino e mi è stato consigliato di sospendere il farmaco in quanto, sebbene il CPK sia nella norma, potrebbe essere il responsabile del disturbo. Ci credo poco, cosa ne pensa Lei? Grazie

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.re, prima di imputare il disturbo che avverte quando cammina alla sinvastatina, sarà opportuno praticare quanto prima un doppler dei vasi arteriosi degli arti inferiori. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Cuore | Farmacologia | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Reumatologia