L’ESPERTO RISPONDE

Micosi orecchio

Buonasera, una settimana fa inizia ad avvertire forti dolori all'orecchio destro e mi recai in farmacia. Mi diedero delle gocce per sciogliere un eventuale tappo, che pensavano fosse la causa. In due giorni il dolore peggiorò drasticamente, tant'è che non riuscivo a riposare nemmeno la notte. Pensai di andare al pronto soccorso, ma alla fine decisi di aspettare e recarmi dal mio medico di base il lunedì. Visitandomi, appurò che si tratta di una micosi e mi prescisse un altro tipo di gocce (Fluocinolone + Neomicina). Ad oggi, dopo sei giorni di utilizzo, il dolore ancora persiste, sebbene riesca a riposare la notte e sia quindi meno intenso. Non so cosa fare perché ho paura sia qualcosa di più grave, data l'entità del dolore.

Risposta del medico
Specialista in Otorinolaringoiatria e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)

Il problema della otomicosi, è che si sviluppa con facilità quando il germe il fungo trova un ambiente adatto e questo è favorito specialmente dall’ambiente caldo umido inoltre quando viene meno la competizione con i batteri, Quindi può essere per esempio la conseguenza dell’uso inappropriato di antibiotici anche locali e bisogna creare un ambiente in genere l’acido per favorire la crescita fungina altro problema è che tende spesso a formare così ero tappo micotico che va assolutamente asportato mediante aspirazione da un otorinolaringoiatra in maniera che le gocce o micotiche antimicotiche possano arrivare direttamente a contatto con la superficie quindi nel corso della terapia Antimicotica e solamente importante fare dei lavaggi medicati una volta asportato il tappo e fare una terapia locale con dei prodotti antimicotici evitando gli antibiotici bisogna stare estremamente attenti perché l’infezione molto contagiosa per cui c’è la possibilità che possa passare da un orecchio all’altro la terapia e più delle volte va a prolungata per un po’ di tempo almeno sta settimana 10 giorni perché il fungo è spesso difficile da eradicare

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Otite del nuotatore: sintomi e rimedi
Otite del nuotatore: sintomi e rimedi
3 minuti
Tappo di cerume, come rimuoverlo?
Tappo di cerume, come rimuoverlo?
3 minuti
Esame audiometrico
Esame audiometrico
1 minuto
Sindrome o malattia di Menière
Sindrome o malattia di Menière
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Benevento (BN)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Termoli (CB)
Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
Milano (MI)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Prov. di Vercelli
Specialista in Otorinolaringoiatria
Casalpusterlengo (LO)
Specialista in Otorinolaringoiatria e Audiologia e foniatria
Vicenza (VI)
Specialista in Otorinolaringoiatria e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Cagliari (CA)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Brindisi (BR)
Specialista in Otorinolaringoiatria
Desio (MB)