Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-10-2006

Mio marito ha l'ipertensione essenziale da circa

Mio marito ha l'ipertensione essenziale da circa 17 anni. Ha sempre preso come farmaco l'Enapren da 0,5mg. Nel 2004 andando in un altro centro ipertensivo gli è stata aumentata il dosaggio a 10mg. Fin dall'inizio della terapia con l'enapren mio marito ha accusato un po' di spossatezza. Ultimamente facendo gli esami del sangue è stata riscontrata l'omocisteina a26,8, mg ela creatinchinasi a383mg. Dato che mio marito accusa spesso dolori alle articolazioni ha fatto
anche delle prove per il fattore reumatoide: proteina c reattiva 234mg fattore reumatoide 36UI/ml reazione di WAALER-ROSE negativo. Volevo sapere se l'aumento dell'omocisteina e della creatinchinasi siano imputabili all'enapren. Aggiungo che mio marito fa molto movimento a volte svolgendo anche azioni pesanti dato che per hobby coltiva un terreno nel tempo libero. In attesa di una vostra risposta porgo i più distinti saluti. Antonella.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non esiste relazione tra enapren e omocisteina o CPK elevati. L’attività fisica intensa potrebbe essere la causa di elevata CPK. Le consiglio una consulenza dal reumatologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!