16-04-2008

Mio marito per causa di non essersi curato la

mio marito per causa di non essersi curato la pressione ha avuto per un lungo periono l'aorta toracica ascendente e discendente dilatata di 5,2 dopo un episodio di uscita di sangue dal naso abbondantemente e tamponato si dice che l'aorta si e' dilatata fino a 6'2 e i medici lo' vogliono operare subito ma' il fatto che adesso prende regolarmente le pillole lui ha paura con chi mi posso mettere in contatto per darmi una mano per sapere dove e da' chi devo operarlo ?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La dilatazione dell’aorta toracica è considerata un fattore di rischio per la rottura del vaso. Quando la dilatazione raggiunge i 5.5-6 cm vi è indicazione all’intervento chirurgico di sostituzione del tratto dilatato. Nella sua città vi sono molti Centri di Cardiochirurgia in grado di effettuare l’intervento.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare