mio padre, 69 anni, è stato già operato 10 anni fa di adenomectomia prostatica T.V. Adesso gli è stato diagnosticato un adenocarcinoma G.S. 3+3, con P.S.A 10. All'ecografia la prostata residua è piccola con nodularità apicale ed il suo medico gli ha consigliato di non operarsi per un rischio elevato di incontinenza ma di effettuare radioterapia... Leggi di più esterna. I dubbi sono molti anche perché ci ha detto che una volta effettuata RT non possono più essere fatti interventi chirurgici.allora vorremmo sapere: risultati di radicalità possono essere sovrapponibili? qualora dopo RT dovesse ripresentarsi il tumore, possono essere fatti altri cicli? Grazie mille pe larisposta