28-03-2008

Gia operato nel 1992, di aneurisma aorta

gia operato nel 1992, di aneurisma aorta ascendente co sua ricostruzione ora si presenta il problema arco aortico di 5.5 cm. coinvolti tronchi epiaortici mi e statto detto che avremmo problemi futuri per ora tenerla sotto controllo. che dovra essere operata . E RISCHIOSA??.. DA QUL POCO CHE ò capito potreberro eserci proble neurologici? grazie della vostra gentilezza .
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Ogni reintervento comporta un rischio aggiuntivo rispetto al primo. Nel suo caso, l’interessamento dei vasi epiaortici (che portano sangue al capo) rende la situazione certamente meritoria di attenzioni sia in fase di controllo strumentale prima dell’intervento, per valutare il momento migliore per l’intervento, che durante l’intervento stesso.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare