Mio Padre di anni 70,l'anno scorso è stato trattato con chemioembolizzazione transarteriosa in (TACE) ad un HCC multifocale. Ad un ulteriore controllo in data 19/02/2007 era stao riscontrato un linfonodo ilare epatico triangolare ad ecostruttura conservata (diam max 4 cm) di verosimile natura reattiva. Vena porta non ectasica all'ilo, con presenza... Leggi di più di materiale ecogeno al suo interno che ne occupa pressochè completamente il lume interessante sia il ramo sinistro che quello destro.Assenza di circoli collaterali. Essendo un soggetto con cirrosi epatica da HCV (score CPT attuale B8). In data 05/09/2007 è stato riscontrato un HCC multi nodulare-diffuso di (con secondaria trombosi portale dei rami intraparenchimali associata a segni di ipervasolarizzazione). Essendo mio padre soggetto a diabete mellito tipo II. Vorrei sapere se mio padre può essere trattato ancora, è con quale terapia??