Alla c.a del gentilissimo Dott Massimo Barrella.Buongiorno Dott,grazie della Sua risposta,ah scusi sono Claudia, Le ho inviato una mail qualche giorno fa.Nel confermarLe l'esattezza delle mie trascrizioni,in merito ai vari referti medici,Le invio il referto della Rm encefalica ritirata proprio ieri:l'indagine è stata eseguita utilizzando sequenze... Leggi di più spin Echo,fast spin echo,gradiente echo,flair e dwi,pesate in T1 e T2,con scansioni assiali,sagittali e coronali,dello spessore di mm 5.Non sono riconoscibili lesioni a focolaio del parenchima cerebrale.Non si notano alterazioni della diffusione.Strutture mediane in asse.Normale visualizzazione del corpo calloso.Cavità ventricolari e spazi liquorali subaracnoidei di normale ampiezza.Normale morfologia dei condotti uditivi interni.Le sequenze ottenute non mostrano alterazioni della ghiandola ipofisaria.Cisterne della base normalmente rappresentate.Il medico di famiglia NON ha ritenuto opportuno effettuare tale RM con mezzo di contrasto(gadolinio)...mi ha detto che bastava farla normalmente!Ho fatto visionare dal medico di famiglia il referto, ed ella consiglia, (in quanto già prenotata) RM dorsale e lombo sacrale,oltre che gli esami del sangue di cui Le parlavo nella precedente mail. Lei,alla luce di quanto detto, cosa mi consiglia di fare?Mi sono resa conto, anche io, che c'è una certa facilità,da parte dei medici a emanare sentenze, ed una certa incompetenza nel guidare il paziente nella strada da percorrere. Non ricordo se Le scrissi che ho già prenotato per maggio una visita neurologica...cos'altro posso fare??sarebbe opportuno,secondo Lei ri-prenotare una visita fisiatrica,sperando di non incontrare un altro imbecille?La ringrazio infinitamente,dell'Attenzione già dedicatami...mi scusi se La disturbo...avrà notato che sono un tantino ansiosa...capirà i motivi!