Buon giorno abbiamo un dipendente che svolge l'attività di installatore e manutentore di impianti termici che è in infortunio ed è sotto TAO terapia anticoagulante orale con il Coumadin, sarà possibile che possa riprendere il suo lavoro pur essendo costretto a procedere la sua terapia? se si cosa rischia?