Gentile Dottore le scrivo per avere delle informazioni riguardo la mia situazione e per capire se e'il caso di ricarmi da lei o no.Sono un ragazzo non ancora trentenne,2 anni fa'a causa di una leggera flebite superficiale curata con una semplice pomata,mio zio medico chirurgo vascolare mi ha fatto fare degli esami di coagulazione risulati tutti nella norma,ma mi hanno trovato l'ematocrito a 59,1 e l'emoglobina a 20 eritrociti 6,30 circa,mi hanno fatto subito 2 salassi e riportato i valori alla normalita',ma purtroppo l ematocrito ritorna sempre a 52- 53 e l'emoglobina a 18,5 cosi mio padre anche lui medico mi ha prenotato una visita dall'ematologo,quest ultimo mi ha detto che era probabilmente un fattore ereditario (mio padre lo ha leggermente alto)il quale dovevo tenere sotto controllo i valori dell'emocromo.Le volevo anche dire che quando ho avuto la flebite avevo fatto uso di testosterone a scopo agonistico ,ma era la prima volta e l'ho usato sotto controllo di un medico sportivo.Negli ultimi periodi ho anche prurito soprattutto quando sono esposto al freddo e cosi dopo svariate ricerche su internet e parlando con una ragazza che e'in cura da lei conosciuta su un forum riguardo la policitemia vera mi sono reso conto che e'ora di fare qualche controllo in piu'e cosi ho fatto delle ricerche su me stesso,se la mattina prima di fare le analisi faccio 30 minuti di corsa l'emocromo e'quasi nella norma hct a 51%,ma se non faccio allenamento prima sto a 54%.Le faccio 2 domande:Quando avevo l'hct a 59,1 perche'urinavo sangue quasi puro? Il fatto di abbassare l'hct con l'attivita'fisica e'un buon rimedio?Bhe'avrei altre cento domande da farle,ma non voglio rubarle altro tempo.Ieri ho telefonato all'ematologo e ni ha prenotato l'esame jak2 per mercoledi 21 per togliermi qualche dubbio,in caso di negativita'posso escludere la policitemia vera?.Volevo anche dirle che di testa mia prendo la cardioaspirina a giorni alterni per prevenzione visto che mio padre ha avuto un infarto a 40 anni,ma non so se faccio bene.Per adesso la ringrazio,in attesa di una sua cara risposta le auguro un buon week end.Cari Saluti e complimenti per il suo impegno nel lavoro.