24-01-2006

Negli esami di check up fatti 2 mesi fa il medico

Negli esami di check up fatti 2 mesi fa il medico ha inserito, su mia richiesta, alcuni markers tumorali. In questo primo screening è merso un valore anomalo per le ALFAFETOPROTEINE (14.5 per un valore normale di 0.0-13.5). Il resto dei valori era nella norma. Ho effettuato immediatamente un'ecografia completa addome dalla quale non è emerso nulla di rilevante. In questi giorni ho effettuato gli esami di controllo: Amilasi, AST/GOT, ALT/GPT, GGT, Fosfatasi alcalina, Markers dell'epatite, CA 19.9 tutti nella norma. Mentre le ALFAFETOPROTEINE sono di nuovo aumentate 15.9. Che esami devo fare per essere tranquilla? Gli unici disturbi che posso segnalare sono rara dolenzia al basso ventre, con poca minzione (urino comunque molto abbastanza spesso) con una sensazione di "anestesia" locale forse dovuta al fatto forse che soffrendo di Psoriasi nella zona pelvica e sulle grandi labbra e utilizzando a volte Locoidone e Diprosalic posso aver creato una Infiammazione interna. Che indagini posso fare per dormire sonni tranquilli? La ringrazio per l'attenzione e la saluto cordialmente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
I valori di AFP che lei riporta sono troppo poco alterati da avere valore clinico. Pertanto non è necessario fare nulla per approfondire, oltre alla ecografia addominale che ha già eseguito. Può seguire un semplice programma di controllo annuale dei test e dell’ecografia.