Nel 2000 ho fatto un ablazione per un flutter atriale a PAVIA, mi è rimasta una fibrillazione atriale parossistica che in questi anni è diventata sempre più invalidante in particolare per la pratica dell'attività sportiva della corsa che pratico da 30 anni. Attualmente assumo giornalmente 1+1 pastiglia di Almarytm +1 di Ticlopidina. Vorrei... Leggi di più ritentare l'ablazione magari in un centro che possa darmi la massima garanzia sul risultato perchè il pensiero di non risolvere il problema mi assilla e mi frena. Vorrei gentilmente se possibile un vostro parere in merito che mi aiuti ad uscire da questa situazione, magari indicandomi appunto anche il miglior centro per la pratica dell'ablazione. Ringrazio anticipatamente per la vostra risposta.