28-03-2006

Nell'ottobre del 2004 sono stata sottoposta

Nell'ottobre del 2004 sono stata sottoposta all'Asportazione della colecisti per via laparoscopica. Da allora non sono piu' regolare sotto il profilo intestinale, ho talvota rigurgiti acidi, un senso di corpo estraneo in gola ed il Dolore sotto la scapola destra, che il mio medico di base imputava alla coleciste infiammata, non è scomparso. Mi sono sottoposta ad esami per verificare se c'era la presenza di una gastrite e sono andata da un ottorinolaringoiatra per verificare se c'era qualcosa che non andava in merito al fastidio in gola. Ma tutto o.k. Mi chiedo, questi fastidi possono essere riconducibili ad "effetti" post operatori legati all'intervento a cui mi sono sottoposta? Grazie anticipatamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La diarrea è una complicanza alquanto frequente della sindrome post-colecistectomia ed in genere scompare spontaneamente dopo 1-2 anni. Mentre gli altri sintomi che descrive non sono soliti verificarsi in seguita alla colecistectomia. Pertanto meritano un approfondimento diagnostico e l’attenta valutazione da parte del suo medico curante, non trascurando l’ipotesi che possano essere ricondotti ad una patologia funzionale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!