NELL'ULTIMO CONTROLLO EMATICO HO RISCONTRATO IL VALORE ALTERATO DELLE GPT (83) E DELLA GAMMA GT (42), (NEI VARI CONTROLLI PRECEDENTI I VALORI ERANO TUTTI NELLA NORMA) IL MIO MEDICO PER ESCLUDERE CAUSE DI NATURA VIRALE MI HA FATTO ETTUARE LA RICERCA DI ANTI-VIRALI (HCV-TOXO-ECC) CHE SONO RISULTATI TUTTI NEGATIVI. DA DUE ANNI STO ASSUMENDO FARMACI PER LA CURA DELLA COLITE ULCEROSA CORTOSONE, MESALAZINA, SALAZOPIRINA, INOLTRE A META' SETTEMBRE HO DOVUTO FARE DEL FERRO ENDOVENA A CAUSA DELLE PERDITE EMATICHE. LE CHIEDO SE LEI PENSA CHE SI POSSA TRATTARE DI UNA LEGGERA INTOSSICAZIOEN DA FARMACI ? SE E' IL CASO DI ASSUMERE DEGLI "EPATOPROTTETTORI". TIPO?