Salve, sono una ragazza di 27 anni madre di un bimbo di 3 anni. All'età di 17 anni ho fatto una visita cardiologica per delle fitte che avevo spesso all'altezza del cuore...tutto a posto a parte un inizio di reumatismo dovuto alle tonsille che ho poi successivamente tolto. All'inizio di quest'anno le fitte sono ricomparse mettendomi molto in... Leggi di più agitazione perchè accompagnate, non simultaneamente però, a delle palpitazioni. A fine maggio ho avuto un forte attacco di ansia e per circa una settimana anche un blocco cervicale e vertigini. In quei giorni mi sono sottoposta agli esami del sangue e a un ECG, tutti nella norma a parte le VES di pochissimo più alta (ho poi scoperto di avere un'otite). Da quel giorno però non sono più stata bene, i disturbi alla cervicale sono continuati e anche le fitte alla parte sx del petto (per qualche giorno il dolore era forte anche se premevo appena con la mano tra il seno e lo sterno), spesso ho fastidio alla mano sx e anche lo stomaco mi sta dando dei problemi. Inutile dire che vivo ogni giorno con la paura che mi venga un infarto!Il mio medico dice che è ansia visto che gli esami vanno bene (ho fatto anche un ECG nel 2003 e uno nel 2004) ma non riesco proprio a tranquillizarmi! Lei cosa mi sa dire in riguardo?Cordiali saluti