non ho mai avuto nessun disturbo al cuore fino ad una settimana fa, quando ho incominciato ad avere un battito cardiaco accellerato e un fastidio sul lato esterno del seno vicino all'ascella, per scrupolo sono andata a farmi un elettrocardiogramma e il medico mi ha riscontrato una fibrillazione atrialecome se nulla fosse mi ha detto di mettermi un po' a riposo e di prendere ogni 12 ore ALMARYTM e fare la calciparina.Guardando il sito non mi sembra una cosa così semplice vorrei sapere se la cura è giusta che esami devo fare in seguito e se la cosa lascia delle conseguenze.grazie infinitedove posso trovare un buon cardiologo vicino a lucca?