Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-01-2014

nessun rapporto tra allergia respiratoria e reazioni a vaccini

buon giorno sono un ragazzo di 32 anni, nell'età adolescenziale ho avuto asma e il mio medico di base di allora consigliò di evitare qualunque vaccinazione per evitare rischi anafilattici.Ad oggi mi viene chiesto di effettuare vaccinazioni che non ho mai fatto per potere effettuare del volontariato...non saprei come procedere...se esistono accertamenti da effettuare, se è possibile assumermi la responsabilità e svincolare l'associazione...avrei bisogno se possibile un opinione ringrazio per la disponibilità anticipatamenteA
Risposta di:
Dr. Susanna Voltolini
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina del lavoro
Risposta

Non si può concordare con il Medico che le ha sconsigliato di sottoporsi alle comuni vaccinazioni per via di un'asma allergico infantile. Non sono provati rischi di reazioni avverse maggiori rispetto ai soggetti non allergici. Oggi poi, con i vaccini più purificati in uso e avendo eliminato gli estratti di origine animale, i rischi di reazioni allergiche sono veramente minimi.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!