Salve, Dott, a seguito di intervento chiururgico di mio padre di cistectomia radicale -età 77 anni ,il referto istologico è il seguente: carcinoma uroteliale,scarsamente differenziato,grado III OMS, infiltrante il tessuto connettivo sottouroteliale.Parete vescicale collaterale con urotelio iprerplastico focalmente displastico. Parete ureterale dx e... Leggi di più sx indenne da neoplasia. PT1. Volevo sapere se bisogna seguire a titolo preventivo qualche terapia chemioterapica ( vsto che non gli è stato prescritto nulla) e cosa bisogna fare per evitare che le cellule tumorali possano viaggiare attraverso il sangue o la linfa ,per es.bere il bicarbonato di sodio aiuta? Con un referto così bisogna preoccuparsi? Grazie .