Salve sono Luigi, giovane medico, e già vi ho scritto tempo fa circa la mia preoccupazione su un lieve rigurgito mitralico nel mio "cuore d'atleta" essendo un buon ciclista agonistico.Vi riporto il refeto: Ventricolo SX di dimensioni cavitarie aumentate e di spessori parietari aumentati come da fisiologica ipertrofia di tipo eccentrico secondaria... Leggi di più all'allenamento di endurance.Venticolo DX di normali dimensioni e contrattilità.Atrio SX ,Aorta ed Arteria Polmonare nella norma.Non ostruzione agli efflussi ventricolari.Assenza di Shunts intra ed extra-cardiaci.Normale morfologia degli apparati valvolari e della regione istmica aortica.Lieve rigurgito valvolare mitralico senza significato emodinamico.Lieve insufficienza tricuspidale con PAPs normale.Normale funzione miocardica ventricolare con Doppler Myocardial Immaging.Ho eseguito l'eco-stess e il rigurgito mitralico non era più presente!!!Come mai si ha questo effetto che a riposo ci sono e sotto sforzo scompaiono???Aspetto un vostro parere su questo fenomeno