L’ESPERTO RISPONDE

Neutrofili bassi

Buonasera,sono una ragazza di 27anni. Negli ultimi due anni ho sempre i neutrofili bassi i valori vanno da 42-75, ed io ho 38/40 non riesce ad aumentare. Guardando le analisi del 2016 andando indietro erano sempre 65-75. Il dottore mi ha richiesto una visita ematologica. In cosa consiste?
Risposta del medico
Specialista in Ematologia
Salve la visita ematologica è assolutamente indolore, il medico raccoglierà l'anamnesi chiedendole dati sulla sua storia clinica ed eventuali patologie concomitanti. Poi si vedono gli esami del sangue attuali e quelli passati e successivamente si visita l'addome, il torace e le stazioni linfonodi superficiali che sono collo, ascelle e inguine. Questa diciamo che è la base della visita ematologica. Spero di essere stato di aiuto. Un saluto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Ematologia
Prov. di Barletta Andria Trani
Specialista in Ematologia
Matera (MT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Santa Maria Capua Vetere (CE)
Specialista in Ematologia
Sciacca (AG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Cadorago (CO)
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Endocrinologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
Modena (MO)
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Pediatria e Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Milano