Buongiorno dottore,Da più di un anno ho dolori,fitte e crampi sulla parte destra dietro le coste che irradia anche verso la schiena e sotto scapola destra.Non riesco sdraiarmi su quel lato ,perchè mi da fastidio insomma non lo sento libero.L'esami del sangue,ecografie complete dell'addome non hanno trovato nulla,su i raggi si vede aria in quella zona,ma tramite Vega test mi è stato diagnosticato il fegato affaticato,intolleranza a lieviti,frumento,lattosio.Questo lo sapevo cmq perchè ho fatto test citotossico 4 anni fa e da quella volta sto attenta al cibo . non mangio grassi animali,non bevo,carne bianca,evito frumento mangio alimenti senza lattosio,tanta verdura,bevo l'acqua.,niente medicinali,faccio ginnastica.L'osteopata mi ha detto che dipende dal diaframma e che devo cercare di respirare con la pancia ok lo faccio,però fianco da disturbi lo steso.Dottore la mia domanda è allora da che cosa è affaticato il mio fegato e da cosa possono dipendere i miei dolori?Questo disturbo influenza negativamente il mio stile di vita ho provato di tutto e non so più cosa fare.la ringrazio tanto per la sua risposta