Salve dottore da quando ho incominciato a fare sesso a 18 anni le sensazioni che si provano durante la penetrazione non mi hanno mai fanno impazzire.Non provo ne fastidio ne dolore ma semplicemente le sensazioni del pene che sta nella vagina non mi danno chissà che piacere.Non dipende nemmeno dal fatto di raggiungere l orgasmo o meno perché ogni tanto lo raggiungo ma questo non cambia che cmq trovo quella sensazione niente di speciale.Il mio attuale ragazzo ogni volta che fa sesso con me mi dice se mi è piaciuto e io dico di no.io cmq prima di conoscerlo glielo avevo detto che non mi piace fare sesso proprio perché le sensazioni che provo non sono nulla di speciale e non mi fanno impazzire.L unico momento che mi piace particolarmente è la fase plateau che ho prima del orgasmo e nel orgasmo stesso che mi dà piacere.Negli anni ho deciso di non fare più sesso perché cmq mi basta anche masturbarmi per provare l orgasmo e quindi evitavo i rapporti sessuali proprio perché le sensazioni che provo non mi danno chissà che piacere.Adesso che sono fidanzata e il mio fidanzato è molto focoso mi ritrovo dinuovo con questo problema perché se fosse per me eviterei di fare sesso con lui.lei cosa mi consiglia di fare?