buonasera ho un quesito da porvi.Mio padre 71 anni 20 giorni fa,dopo una cena a base di pesce e un pò di vino,ha iniziato ad avere diarrea,senza dolori addominali.Le scariche (anche volte 5 al giorno) non si verificano tutti i giorni ma si alternano ad alvo normale per 2 o 3 giorni circa.Le feci sono gialle e l'esame chimico fisico mostra solo che sono acide.Ha fatto un sangue occulto(su un solo campione) che è risultato ++(mio padre ha riferito di notare sangue rosso vivo sulla carta dopo l'evacuazione e bruciore anale intenso.Potrebbero essere le emorroidi la causa del sangue occulto positivo ? )Ha praticato una visita gastroenterologica e il medico ha consigliato di sospendere per due settimane alcuni dei farmaci che mio padre prende da circa tre anni per una endoprotesi dell'aorta addominale(cardioaspirina,betabloccante,antra,ticlopidina,statina,ranexa).Le analisi del sangue (emocromo e biochimica)praticate due mesi fa erano perfette,ma due mesi fa non c'era la diarrea.L'appetito e conservato ma è molto preoccupato,e lo sono anche io.Grazie mille per l'attenzione e una cortese risposta