Buonasera; mio papà risente già da circa 3 mesi di un dolore (che non è proprio un dolore ma un forte tedio che lo fa zoppicare) a tutta la gamba destra; nn riesce nemmeno più a dormire a letto ma solo seduto in poltrona. Ha fatto terapie di antiinfiammatori e 10 gg di cortisone ma non è andato via il dolore.Ha appena eseguito RM alla schiena e... Leggi di più questo è il risultato:Normale segnale del cono midollare.Segni di disidratazione dei dischi intervertebrali dorso-lombari da D12-L1 fino al passaggio lombosacrale.Impronte extradurali multiple anteriormente ali' astuccio durale si rilevano per tutto il tratto lombare da L1-L2 fino alpassaggio lombosacrale.Esse sono sostenute da protrusione dei dischi intervertebrali e fatti degenerativi a carico delle vertebre. Leggermenteimprontato e deformato l'astuccio durale anteriormente.Ancora nella norma l'ampiezza del canale vertebrale lombare e dell'astuccio durale.Un po' ridotta l'ampiezza dei forami di coniugazione bilateralmente a livello L4-L5 ed L5-S1.A livello L2-L3 si rileva immagine isointensa nella sequenza pesata in T1 ed iperintensa nella sequenza pesata in T2fra idue legamenti gialli in sede mediana che impronta posteriormente l'astuccio durale.Tale reperto va rivalutato con infusione di mezzo di contrasto. (Piccola cisti legamentosa?).9Perdonate l'ignoranza ma sono preoccupata... E' un esito di cui potersi preoccupare?Grazie in anticipo.