Il 28 gennaio tornano le Arance della Salute

Il 28 gennaio tornano le Arance della Salute

Con un contributo di 9 euro si riceveranno 2,5 kg di arance rosse, divenute il simbolo della corretta alimentazione contro il cancro.
In questo articolo:

Sabato 28 gennaio torna nelle piazze italiane l’appuntamento con le Arance della Salute. Con un contributo di 9 euro si riceveranno 2,5 kg di arance rosse e un numero speciale di Fondamentale, con i consigli e le ricette per un’alimentazione sana.

Sul sito dell'AIRC è possibile trovare la piazza più vicina. Per maggiori informazioni si può telefonare al numero speciale 840.001001, attivo 24 ore su 24.

Come è nata la manifestazione

La prima edizione della manifestazione, anche se si chiamava le Arance della Bontà, fu organizzata nel 1990, grazie all’impegno dei comitati regionali AIRC diffusi sul territorio italiano. L’arancia rossa di Sicilia, offerta a seguito del versamento di una minima quota associativa, è diventato così il simbolo della corretta Alimentazione per difendersi dal cancro. Da qui, nel 1992, la scelta del nuovo nome: le Arance della Salute.

Insieme all'Azalea della Ricerca e a I doni per la Ricerca, la manifestazione delle Arance della Salute rappresenta una delle principali iniziative di raccolta fondi di AIRC, oltre che un prezioso appuntamento per informare e sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema dell'importanza di adottare un corretto stile di vita per prevenire il cancro.

Alla manifestazione parteciperanno oltre 20mila volontari, nonché più di 700 scuole (elementari, medie e superiori).

Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Como (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia