Gent.le dottore, ho 29 anni e circa sei mesi fa sono stata sottoposta ad un taglio cesareo non programmato; durante la gravidanza (la prima), il mio bambino ha assunto sin da subito una particolare posizione che ha fatto si che la mia pancia fosse particolarmente tesa e prominente, tant'è che nelle ultime due settimane sono comparse delle... Leggi di più smagliature intorno all'ombelico. Nonostante sia aumentata di 15 kg, nell'arco del primo mese li ho persi tutti ma, a distanza di sei mesi, il mio addome è flaccido. Vado in palestra 3 gg la settimana da 4 mesi, e seguo una buona dieta, ma di risultati non ne vedo. Quando sono in posizione eretta, il "difetto" non si nota, la pancia non è piatta come prima ma è abbastanza"tesa". Il problema sorge quando mi piego in avanti, o sono seduta , perché si "affloscia" su se stessa creando un' antiestetica "ciambella" . So che in questi casi viene consigliata un'addominoplastica, ma, volendo avere un'altra gravidanza fra qualche anno, vorrei aspettare. Perciò le chiedo, è possibile fare qualche altro trattamento per migliorare la situazione ? Grazie