Vorrei avere informazioni in merito alle nuove metodologie di intervento sul cheratocono, relativamente anche ad un'intervista al prof. Emilio Balestrazzi mandata in onda recentemente sulle reti nazionali.
grazie