F2MJ9785BKGentile dott. Fiori,non ho pensato che l’indicazione della struttura sanitaria che mi segue fosse importante e pertanto la prego di scusarmi.Mi sono operato al Niguarda di Milano, e lì mi sono sottoposto ai primi quattro controlli trimestrali poi, essendo residente a Cesena, per comodità mi sono rivolto all’I.R.S.T. di Meldola (FC), dove... Leggi di più sono seguito ancora oggi.Ringraziandola per la sua celere ed esauriente risposta, se non sono troppo scortese, le chiedo un altro parere che sicuramente mi aiuterà a capire perché un tumore moderatamente differente di grado 3+3 (combinato 6/10 sec Gleason), presente in meno del 50% del lobo destro, privo d’infiltrazione perineurale e d'estensione extracapsulare, definito da tutti e da sempre a bassissimo rischio, oggi si sta evolvendo creando in me una ragionevole e giustificata preoccupazione.Se Enantone doveva servire da contrasto al testosterone, quando continuavo a ripetere che avevo rapporti sessuali quasi normali, perché non mi è stato chiesto di controllare il testosterone, la radioterapia cui sicuramente dovrò sottopormi il prossimo gennaio, poteva essere utile prima? Come da lei suggerito, mi sottoporrò subito a biopsia.Cordialità e mille grazie.Enzo