15-05-2006

Oligodendroglioma di 2° grado mitosi occasionali

Oligodendroglioma di 2° grado mitosi occasionali poca vascolarizzazione ind prolif 1.2 per cento operata circa 6 anni fa per intervento parziale lesione che occupa la parete occipit ventr dx ventr sx splen corpo calloso asintomat ottima Qualità di vita tratt con radiot 60gy temodal a fiume e due cicli di pc prognosi e cosa possa fare per evitare Recidiva questo pensiero mi tormenta non vivo piu sapendo che nei prossimi 4 anni vi sara una recidiva possibile che una lesione di lento accrescimento non vi sia Terapia antirecidiva sono disposta se aggressive non vi è terapia farmac radiot.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La neoplasia è molto poco aggressiva, le terapie anticancro, invece, lo sono e il dovere del medico, in primis, è quello di non nuocere con terapie di non comprovata efficacia. Può rivolgersi al Centro di neuro-oncologia di Padova per un ulteriore consulto.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!