30-03-2006

Onde alpha

Sono portatore di pacemaker Axios DR Biotronik. Ho ascoltato con cuffie stereo dei brani musicalli in cui vengono indotte onde alpha attraverso la tecnica del ritmo biauricolare: l'orecchio sinistro viene stimolato a una frequenza inferiore di 10Hz rispetto all'orecchio destro. Il cervello entra in risonanza con il 'ritmo biauricolare' di 10 Hz e ne dovrebbe conseguire un senso di rilassamento. Poi ho letto un documento che illustrava un programma "BrainWave" che genera frequenze, "Binaural Beats", in grado di stimolare il cervello, agevolando il rilassamento. Le "Binaural Beats" sono l'applicazione della differenza di frequenza fra un orecchio e l'altro. In questo documento è scritto che i portatori di pacemaker non dovrebbero utilizzare il programma BrainWave, sia pure per pochi istanti. Potrebbe essere compromesso il funzionamento del pacemaker. Io, a parte una vibrazione diffusa, non ho sentito fastidio. E' opportuno fare un controllo per verificare il funzionamento del mio pacemaker e lo stato di salute del cuore? Vi ringrazio per l'attenzione che vorrete dare alla mia domanda.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Sarebbe opportuno sapere di più sulla natura delle onde di cui parla. Ad ogni modo, se sta scritto che i portatori di pacemaker non possono usare tali onde, sarà opportuno far controllare il pacemaker.