Buongiorno, ho 45 sono uno sportivo in ottima salute e un donatore di sangue (per cui soggetto a frequenti controlli). Da diverso tempo a questa parte (diciamo circa un anno o due) avverto una strana sensazione in corrispondenza del seno sinistro; è come se venissi sfiorato e a volte avverto sensazioni quali piccole scosse elettriche (scusate i termini magari impropri ma non riesco atrovare le parole giuste). Il fatto è che appoggiando la mano sulla zona ho la sensazione che il fastidio svanisca. Può essere un problema cardiaco? grazie anticipatamente. Marco L.