Buonasera, ho 31 anni e mi è stato diagnosticato l'ovaio micropolicistico da un paio di anni. Sono stata inoltre operata per una cisti benigna di 8cm all'ovaio dx nel 2016. Ho deciso di non iniziare un trattamento ormonale poiché l'ho assunto per molti anni da ragazza (dai 18 ai 25 anni, yasmin, yasminelle e anello nuvaring) e me ne sono trascinata... Leggi di più gli effetti collaterali per tantissimo tempo. Dal 2016, seguita da una nutrizionista, ho perso qualche chilo, da 78 a 69, ora sono sui 71 per 177cm di altezza. Più o meno nello stesso periodo (dal 2016 ad oggi) ho riscontrato parecchie irregolarità del ciclo, che mi viene ogni 3, 4 talvolta 5 mesi. Ho eseguito annualmente gli esami del sangue e, nonostante un regime alimentare preciso, la costante attività fisica (3 volte/settimana) e pur non avendo familiarità, i valori di colesterolo sono andati via via aumentando e dalle ultime analisi risultava un colesterolo totale 274, HDL 90 e LDL 145! Vorrei sapere se può esserci correlazione tra queste due situazioni (amenorrea e ipercolesterolemia) e, pur sapendo di non poter avere una diagnosi tramite questa pagina, vorrei avere un parere e un indicazione su quale sia la figura più appropriata a cui rivolgermi (endocrinologo? ginecologo?...).Grazie e buona serata