Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-09-2017

Pallina indolore sul perineo

Salve dottore, sono un uomo di 46 anni alto 180 cm,e peso 76 kg circa, stamattina mi apparsa una pallina (indolore, e un po' irritante se la tocco) sul perineo vicino l'ano, di cosa si tratta? Mi devo preoccupare? Che cosa devo fare? Il Locoidon 0,1% crema o unguento andrebbe bene al caso? Preciso che nella zona perineale mi rado ogni 15 gg, e faccio ogni giorno esercizi per gli addominali, forse una di queste due cose ha causato la fuoriuscita di questa pallina?

Quando vado di corpo cerco di non sforzarmi e bevo prima 2 bicchieri di acqua, per facilitare la fuoriuscita delle feci ed evitare le emorroidi. Inoltre ho ispezionato l'ano con un dito e non ho sentito la presenza di nessuna pallina, che potrebbe far ipotizzare la presenza di un cancro alla prostata. Altri sintomi anomali non li ho avvertiti. In attesa di una Sua gentile risposta la ringrazio per la c.a. e la saluto distintamente.

Risposta

Buongiorno, le consiglio di rivorgersi al suo medico di fiducia, che sicuramente le sapraà consigliare il da farsi. Potrebbe trattarsi di un nodulo emorroidario trombosato o di un ascesso perianale. Cordiali saluti Prof. Francesco Arcanà

TAG: Colonproctologia | Gastroenterologia | Intestino | Medicina generale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!